Nuova Delhi : ultimi aggiornamenti

Continuano le trattative diplomatiche tra Italia ed India per il grave incidente accaduto pochi gironi fa a largo del porto di nuova Delhi a causa della sparatoria accorsa sulla Enrica Lexia,nave mercantile battente bandiera italiana,e che a causato la morte di due pescatori indiani. Intanto i due Marò colpevoli di aver esploso i colpi d’arma e di aver quindi ucciso i due indiani sono stati arrestati dalle autorità indiane che ne prolungano il fermo e continuano con gli interoggatori. Ed è proprio questa la causa dei maggiori attriti diplomatici tra i due Stati.Infatti l’Italia chiede l’immediata scarcerazione dei due marinai che dovranno essere sottoposti alla legislazione italiana e quindi processati secondo le nostre norme interne ma il governo Indiano si rifiuta e vorrebbe processare i due soldati applicando la legislazione indiane che,in questi casi, può prevedere anche la pena capitale.Ed è proprio su questo punto che stanno lavorando gli ambasciatori italiani e il Ministero degli Esteri che intendono fare il possibile per garantiere un giusto processo ai due Marò del battaglione San Marco